Vai al menu di accesso rapido Vai alle news dell'Istituto

Menu accesso rapido

News dall'Istituto

  • VEDERE OLTRE

    Data aggiornamento: Thursday 11 September 2014

    Uscito il nuovo numero del 2014 della rivista 

    Leggi: VEDERE OLTRE
  • Consegna diplomi corso 2013

    Data aggiornamento: Thursday 11 September 2014

    Video della cerimonia

     

  • BANDO DI AMMISSIONE AL CORSO “CENTRALINISTA - OPERATORE DELL’INFORMAZIONE NELLA COMUNICAZIONE” - 2015

    Data aggiornamento: Thursday 11 September 2014

    In esecuzione della deliberazione del Consiglio di Amministrazione dell’Istituto dei Ciechi Francesco Cavazza n. 11/2014 del 16.06.14, previa assegnazione da parte della regione Emilia-Romagna, viene istituito un corso della durata complessiva di 1.200 ore, articolato in 40 ore settimanali per 8 ore giornaliere per i giorni feriali dal lunedì al venerdì, limitato a un numero massimo di 30 allievi, per l’acquisizione della qualifica di centralinista telefonico e per la certificazione delle "competenze allargate alla sfera della comunicazione e gestione delle informazioni" e che, fermo restando l’assegnazione da parte della Regione stessa, dovrebbe iniziare nel mese di febbraio e terminare entro il mese di novembre 2015.

  • Telebook - Aggiornato il catalogo

    Data aggiornamento: Wednesday 16 July 2014

    È stato aggiornato il catalogo del telebook che si è arricchito con centocinquanta nuovi titoli.
    Consuete sono le modalità di accesso al servizio.
    Accedi a telebook

  • Buio pesto al basilico

    Data aggiornamento: Wednesday 2 July 2014

    Nell'ambito del

    "Festival In & Out-La cultura in Condominio 

    Teatro e arti performative in luoghi insoliti

    Quarta edizione: 21 giugno-13 luglio 2014"

    Gruppo Elettrogeno -  Orbitateatro

    Lunedì 7 luglio 

    Chiostro del Carracci

    San Michele in Bosco (complesso Rizzoli) - Bologna

    presenta

     "Buio pesto al basilico"

    Un percorso guidato nel Chiostro del Carracci dove i partecipanti avranno l'opportunità di abitare, bendati, questo specialissimo luogo all'aperto, stabilendo relazioni, soddisfacendo il palato, nel corso di un viaggio, immersi in una sostanza fatta di buio, ma anche di...? 

Social